Regali golosi

Riso soffiato al cioccolato

Quando arriva l’inverno vorrei poter essere un animale che va in letargo, chiudermi in casa al calduccio e ripresentarmi al mondo in primavera. Sarebbe una favola, 2/3 mesi lontani dal lavoro e da tutto ciò che lo circonda. Ovviamente sto enfatizzando, l’idea di rimanere chiusa in casa per dei mesi mi angoscia ma il pensiero di poter uscire giusto a fare la spesa o altre commissioni e poi tornare nella tana mi alletterebbe un sacco.

E invece no, si torna alla cruda realtà e oggi con un gelido vento e due gradi, sarò in piazza a dirigere i lavori di allestimento del grande albero di Natale. Un bestione di 13 metri, un po’ magrolino rispetto agli altri anni ma molto elegante. Speriamo che con le luci e gli addobbi sembrerà un po’ più cicciottello. L’accensione è prevista per sabato con la presenza del sindaco, alcuni assessori e la squadra di calcio di Forlì. E nelle vostre città è già arrivato l’albero?? Com’è??
Mentre soccombo al mio destino vi lascio una ricetta che non è una ricetta ma un’idea facile e veloce per un regalo goloso: bocconcini di riso soffiato al cioccolato. Usate del cioccolato di ottima qualità e li spazzolerete in pochissimo tempo!


Per gli ingredienti io sono andata ad occhio, in fondo è una non ricetta quindi dosatevi un po’ come vi pare..Io penso di aver utilizzato 150 g di cioccolato e due pugni di riso soffiato per ottenere una trentina di bocconcini.

Procedimento:
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato, poi unite il riso soffiato e mescolate bene.
Aiutandovi con un cucchiaino riempite i pirottini o nel mio caso uno stampino per il ghiaccio ikea a forma di fiorellino. Lasciate raffreddare e poi conservate in luogo fresco o addirittura in frigo.

Con questa ricetta partecipo al contest di aboutfood

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    sabina
    6 dicembre 2012 at 9:44

    ma questa è un'idea troppo carina!
    bacioni

  • Reply
    Roberta Morasco
    6 dicembre 2012 at 11:08

    Belli Chiara!!!
    Dei bocconcini proprio deliziosi!
    Qui nel mio paese ancora niente albero..
    ..freddo si invece, anche tanto..
    Baci! Roberta

  • Reply
    Vale@Lattealcioccolato
    6 dicembre 2012 at 21:16

    Mi sa che questi sono dei bocconcini che danno dipendenza. Paura *_* Baci :*

  • Reply
    paneamoreceliachia
    6 dicembre 2012 at 22:02

    Vale si Chiara con la scusa di dire "non è una ricetta" ce ne fa fare una quantità industriale che nel giro di 1 ora sarà finita e noi ricominceremo a produrre in un circolo vizioso senza fine.
    A parte gli scherzi, davvero un'idea buonissima.
    alice

  • Reply
    Silvia Collicelli
    9 aprile 2013 at 16:28

    che belli…da mangiare in un sol boccone!
    ti seguo con piacere e ti invito a passare da me se ti va!

    ciao ciao

    Silvia
    http://wonkabakery.blogspot.it/

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Vellutata di zucca con guanciale croccante e pecorino