Primi

Tagliatelle alla farina di kamut e salvia e il nuovo Taste&More

Buongiorno amici,
da oggi è online il nuovo numero di Taste&More, un numero che vi farà venire voglia di mettere subito le mani in pasta, di dedicarvi a sughi particolari, stufati, stracotti e che vi regalerà anche qualche idea per San Valentino. 
Tra le mie ricette troverete queste tagliatelle un po’ insolite, preparate con la farina di kamut anziché con la classica farina di frumento. Ma insolite anche perché nell’impasto ci sono tante foglioline di salvia. 
Provate ad aromatizzare la vostra pasta fresca con le erbe aromatiche..il piatto finale ne guadagnerà in gusto!

Ingredienti
per 2 persone:

200
g farina di kamut

2
uova

una ventina di
foglie di salvia

Procedimento:

Lavate
la salvia, asciugatela bene e tritatela finemente. Sulla spianatoia
mettete la farina a fontana, rompetevi al centro le uova e versate il
trito di salvia. Impastate il tutto per almeno 15 minuti fino ad
ottenere un composto liscio ed elastico.
Lasciate
riposare una mezz’ora coprendo l’impasto con una ciotola capovolta.
Trascorso il
tempo, riprendete la pasta e stendetela con il mattarello (o con la
macchina stendipasta), arrotolate ogni sfoglia su se stessa e
tagliatela a fettine larghe mezzo centimetro.
Allargate le
tagliatelle su un piano asciutto, spolverizzate con altra farina e
lasciatele asciugare.
 Presto vi mostrerò come le ho condite….
Se siete curiose di conoscere le altre ricette presenti su Taste&More (una più bella dell’altra con delle foto da urlo) cliccate sull’immagine qui sotto
Buona lettura!!!

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    Sandra dolce forno
    5 febbraio 2014 at 8:07

    Mi hai dato una bella idea per la pasta di oggi, grazie Chiara :*
    p.s. che belle foto !

  • Reply
    Michela Sassi
    5 febbraio 2014 at 9:21

    Che tagliatelle spettacolo…. e non parliamo di Taste&More! Unico!
    Un abbraccio

  • Reply
    Maira
    5 febbraio 2014 at 10:08

    Che buona dev'essere la pasta alla salvia!!!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

  • Reply
    Claudia
    5 febbraio 2014 at 11:56

    Ma son meravigliose le tue tagliatelle! Ho provato già due volte quella farina..è meravigliosa.. smackkk

    • Reply
      lacucinadellostivale
      6 febbraio 2014 at 6:54

      Sì io trovo sia più leggera e quindi anche se molto cara ogni tanto ci sta! 😉

  • Reply
    lagreg74
    5 febbraio 2014 at 13:55

    Sono molto scettica sul kamut perché non trovo corretto far pagare il doppio una farina solo perché dietro c'è un brevetto…
    Comunque le tagliatelle con le renette dentro sono favolose!
    Ho già chiesto la copia Pdf di Taste and More

    Bacioni
    Silvia

  • Reply
    Mary Vischetti
    5 febbraio 2014 at 16:47

    Chiara, hai avuto una bellissima idea!! Aggiungere erbe aromatiche alla pasta fatta in casa la rende sicuramente più profumata e gustosa!! Dovrò proprio provare la farina di kamut…ce l'ho pure in dispensa!! Bravissima!! Buona serata, Mary

    • Reply
      lacucinadellostivale
      6 febbraio 2014 at 6:55

      Decisamente! Io ho provato anche con l'erba cipollina e sono proprio buone!!

  • Reply
    Giovanna
    6 febbraio 2014 at 12:51

    Ultimamente, sto utilizzando tanto il kamut e mi piace sempre di più. Deliziose le tue tagliatelle. Un bacio

  • Reply
    Paola Bacci
    6 febbraio 2014 at 19:54

    Una fantastica idea!!! Complimenti, un abbraccio

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto