Buffet/ Pane, pizza e torte salate

Focaccia tramezzino per Taste & More

focaccia tramezzino pic nic

Da quando è arrivato il nanetto, il tempo vola e mi ritrovo a fine giornata che neanche me ne accorgo…
Il blog ne risente inevitabilmente perché il tempo per cucinare e soprattutto per stare al pc è davvero poco ma oggi non potevo non passare di qui per presentarvi il nuovo numero di Taste & More.

Tante idee per cucinare con gli scarti, panini gourmet, dolci rapidi, uno speciale sul miele e delle deliziose proposte per i pic nic d’autunno…insomma un numero tutto da sfogliare e gustare, as usual!

Il mio contributo è questa semplicissima ma buonissima focaccia “tramezzino”: è infatti una mezza via tra una focaccia lievitata e i classici tramezzini del bar. A parte il tempo di lievitazione si prepara in un attimo e si conserva alcuni giorni sia farcita che vuota. Provatela così o con un ripieno a base di funghi, salsa tartara e prosciutto crudo…la adorerete! 🙂

tramezzino1

Focaccia tramezzino

Ingredienti per 4 persone:

250 ml di latte
125 g di farina 00
125 g di farina 0
30 g di olio di semi
7 g di sale
5 g di zucchero
½ cubetto di lievito di birra
1 tazzina di latte
semi di sesamo

Per il ripieno:
tonno sott’olio
pomodori
insalata
maionese
origano

Preparazione:

Sciogliete il lievito e lo zucchero in 100 ml di latte tiepido. Versate poi tutti gli ingredienti in un mixer e impastate per 2 minuti fino a che non otterrete un impasto omogeneo ma abbastanza liquido.
Rivestite una teglia da 20 cm con carta da forno, versatevi l’impasto e copritela con la pellicola trasparente. Lasciate lievitare per circa 2 ore o comunque fino al raddoppio.
Trascorso questo tempo spennellate delicatamente la focaccia con il latte e cospargete la superficie con i semi di sesamo.
Cuocete a 180° per circa 30/35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Quando sarà fredda tagliate la focaccia a metà e farcitela con un velo di maionese, un pomodoro tagliato a fette, qualche foglia di insalata, tonno e origano a piacere.

Clicca qui per sfogliare la rivista!

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    15 settembre 2015 at 12:20

    bona! focaccia tramezzino è un nome che mi piace molto oltre che a essere squisita, quando devo farcire mi diverto molto a inventare nuovi abbinamento, sperimentare salse, farciture, ecc…mi diverto con poco, ottima!! baci

  • Reply
    Claudia
    15 settembre 2015 at 12:24

    Mi hai messo fame!!!!!! ottima.. meglio del tramezzino! smack

  • Reply
    rosita
    15 settembre 2015 at 13:09

    letta ieri e testata….complimenti buonissima , per motivi familiari la dose e stata raddoppiata, meta farcita come da suggerimento e meta pollo alla piastra uovo sodo cetriolo e acciughe con un velo di maionese…..davvero un ottima soluzione per una cenetta veloce e gustosissima!!! brava!!!

  • Reply
    Monica
    16 settembre 2015 at 15:22

    Tesoro che bello leggerti, così raggiante e presa dal tuo piccino! E che deliziosa bontà questa focaccia travestita da tramezzino: ottima idea, devo pensarci!! Bacioni

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Mettiamocelo in testa - la nuova campagna UNHCR per l'istruzione dei piccoli rifugiati