Buffet/ Colazione/ Dolci

Torta slava

torta slava ok
Se vi mostrassi la mia lista di ricette da fare salvate sul pc, sui segnalibri di google, su evernote, sulla mia agendina, sui miei libri e sulle mille riviste che ho in casa…pensereste che non mi basterebbe una vita intera per provarle tutte. E infatti.
Questa torta slava rientrava in più di uno dei segnalibri qui sopra e finalmente grazie al gioco “scambio-ricette” nato nel gruppo delle Bloggalline è arrivato il momento di provarla!
Ho avuto il piacere di poter scegliere tra le ricette di Laura del blog “Cupcake Club”, un bellissimo blog pieno di dolci golosi e senza lattosio. Quando ho visto la torta slava anche da lei, mi sono subito messa all’opera!
Si tratta di un dolce tipico dell’Est Europa composto da tre strati: alla base una pasta frolla morbida, nel mezzo uno strato di confettura o crema al cioccolato, il tutto ricoperto da uno strato di meringa che si scioglie in bocca.torta slava1

Torta slava
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Dosi per: una teglia da 30x40 cm
Ingredienti
  • PER LA FROLLA:
  • 300 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 150 g di burro morbido
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di estratto alla vaniglia
  • 250 g di marmellata di prugne (o gusto a piacere)
  • PER LA MERINGA:
  • 3 albumi
  • 90 g di zucchero
  • 2 gocce di limone
Preparazione
  1. Iniziate con la base di frolla. In un mixer miscelate la farina con il bicarbonato, lo zucchero, i tuorli ed il burro morbido.
  2. Stendete in uno stampo rivestito da carta forno l'impasto aiutandovi con le mani.
  3. Ricoprite lo strato di frolla con la marmellata.
  4. In una ciotola o nella planetaria montate a neve gli albumi con il limone e appena iniziano a montarsi aggiungete lo zucchero, continuando a sbattere fino ad avere una meringa molto soda.
  5. Stendete la meringa con l'aiuto di una spatola sopra la marmellata.
  6. Fate cuocere a 170° per 25 minuti nella parte bassa del forno, fino a quando la meringa è cotta ed assume un colore caramellato. Lasciate nel forno spento con sportello semi aperto per 3 minuti e poi sfornate.
  7. Fate raffreddare bene la torta, poi cospargetela con zucchero a velo e tagliatela a quadrotti.

torta slava2Preparatela ai vostri bimbi, se ne innamoreranno subito!!

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Eleonora
    13 giugno 2016 at 21:06

    che bell’idea questa crostata. Frolla, marmellata, e un leggero strato di meringa…
    da provare quanto prima.

    • Reply
      lacucinadellostivale
      14 giugno 2016 at 14:01

      è una torta che si scioglie in bocca…vedrai che non ne resterai delusa! 🙂

  • Reply
    edvige
    14 giugno 2016 at 11:17

    Ottima a Trieste sul confine sloveno e sull’altopiano carsico triestino questo dolce è la “gubanizza” ovviamente la ricetta nel tempo ha subito variazioni ma l’idea della frolla è proprio questa. Ottimabrava. Buona giornata

    • Reply
      lacucinadellostivale
      14 giugno 2016 at 14:46

      ho vissuto tre anni a gorizia e conosco bene la gubana ma la gubanizza mi mancava!!

  • Reply
    laura
    15 giugno 2016 at 9:07

    Ciao Chiara, le foto sono proprio carine!!Pure io ho valanghe di ricettine da provare, ma questa torta vale la pena provarla, è squisita!! 🙂

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    CONSIGLIA Risotto al salto