Primi

Tagliolini con verdurine, tonno e caviale di soia

tagliolini-kikkoman

Se penso alla salsa di soia penso alla cucina orientale, al sushi, che una volta odiavo e che invece adesso devo mangiare almeno una volta ogni due settimane, ai noodles con broccoletti, pollo e anacardi, agli involtini primavera.
Ma chi ha detto che la salsa di soia non si possa utilizzare anche in piatti del tutto italiani? Per il contest #Kikkomania ho voluto far incontrare un po’ di Oriente con un piatto che ci rappresenta in tutto il mondo: la pasta fresca. Ne è uscita una ricetta fusion che qui nella Cucina dello Stivale è piaciuta moltissimo.

La salsa di soia è presente nel piatto sotto forma di sfere, una sorta di caviale di soia che non avevo mai provato prima e che è stata una piacevole scoperta. La sferificazione è un processo che permette di trasformare i liquidi in piccole perle gelatinose (l’ingrediente principale oltre al liquido è infatti l’agar agar) da utilizzare per decorare piatti dolci o salati. In questo modo potreste anche preparare il caviale di frutta, di spritz, di campari o di quello che preferite.

kikkoman-salsa

Curiosi di scoprire come si prepara? Su iFood trovate la ricetta completa dei tagliolini con verdurine, tonno e caviale di soia

Con questo post partecipo al premio speciale food photography del Contest #Kikkomania

tagliolini-kikkoman-verticale

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Claudia
    6 ottobre 2016 at 9:01

    Ho visto la ricetta su ifood.. ma è strepitosa!!! e quella specie di caviale di soia… ma che bontà!! ma voglio trovarlo e provarlo!!!! Adoro questo genere di ricette orientali.. baciotti e buona giornata!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Panini taglia small con mini cotolette impanate ai popcorn, maionese al TABASCO® e germogli di soia.